Agropoli. Decesso sulla spiaggia di Trentova

    0

    Nella tarda mattinata della giornata odierna la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli è stata allertata per un malore avvenuto presso la spiaggia di Trentova del Comune di Agropoli.

    Sul posto sono intervenute una pattuglia dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, diretto dal Tenente di Vascello Rosario FLORIO, e una della locale Compagnia dei Carabinieri diretta dal Capitano Giulio PRESUTTI.  Il medico della struttura, presente in loco, non ha potuto che costatare il decesso di un donna di circa 60 anni di età nonostante i numerosi tentativi di rianimazione.

    Su posto è intervenuta anche una unità del servizio del 118, ma anche questa non ha potuto che constatare il decesso.  Immediate sono scattate le indagini che fanno capo alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania per comprendere le cause e le origini del decesso, il magistrato di turno Dott. Alfredo Greco ha disposto l’esame esterno della salma da parte del medico legale. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che la donna, a causa di un malore, si sia accasciata in acqua a pochi metri dalla riva per essere immediatamente soccorsa dai bagnini e dalle persone presenti in loco.

    Si raccomanda il numero verde 1530 per le emergenze in mare e si raccomanda il rispetto delle regole precauzionali per una corretta balneazione.

    fonte:CilentoNotizie.it

    Hits: 1


    Articoli PrecedentiAlbanella. Cambio di cariche al Comune, la segretaria va a Giffoni
    Articolo SuccessivoAltavilla. Non rispetta il divieto di avvicinarsi alla moglie e figlia, arrestato