Capaccio-Paestum. Cade ponte lungo la sp13 che conduce a Capaccio capoluogo

    0

    E’ avvento pochi minuti fà, il cedimento del muro di sostegno dell’antico ponte sito lungo la sp13 in località Petrale di Capaccio Paestum.

    Il ponte che attraversa la SP13, è di epoca fascista e veniva usato dai lavoratori della vicina cava, per trasportate i massi di pietra al punto di lavoro, oggi sede del servizio di pronto soccorso Asi.

    Immediatamente sul posto la polizia municipale di Capaccio agli ordini del capitano Carotenuto, gli uomini della protezione Civile di Capaccio che hanno messo in sicurezza in modo temporaneo la zona. Come si vede dalla foto, a cedere è la parte cerchiata in rosso.

    Il manufatto ricade nei beni patrimoniali di competenza della Provincia di Salerno che dovrà ora provvedere a ripristinare la sicurezza sull’importante via d’accesso per Capaccio Capoluogo ed i comuni limitrofi.

    Per fortuna nessun danno a cose e persone ma solo tanto dispiacere per il monumento storico che sta cadendo a pezzi, come è accaduto per la colonna dorica caduta all’interno del parco naturale di Capo di Fiume, a pochi metri da dove oggi è caduto il costone del ponte..

    fonte foto piccola: Facebook


    Hits: 0


    Articoli PrecedentiMatinella. Ancora furti in centro, rubata un’auto
    Articolo SuccessivoMatinella. Ancora un furto, rubato camion al Caseificio Bufalat