Albanella. Arrestati tre ladri in località Bosco

    0

    Arrestati nella notte scorsa tre cittadini di nazionalità rumena per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. L’operazione è stata condotta in sinergia tra i carabinieri della stazione di Roccadaspide, Capaccio ed Agropoli.

    Dopo un furto messo a segno nel comune di Roccadaspide, i malviventi si erano dileguati a bordo di due auto, una 147 rubata proprio a Roccadaspide ed una fiat Tempra rubata a San Gregosio Magno.

    Durante la fuga, però, le due vetture si sono imbattute in un posto di blocco forzandolo.

    Immediatamente ne è nato un inseguimento dove i ladri in più occasioni hanno cercato di speronare le gazzelle dei carabinieri che sono poi riusciti a fermare la fiat Tempra in località Bosco di Albanella mentre l’altra vettura è stata intercettata e fermata a Serre.

    A bordo delle due vetture sono stati rinvenuti 300lt tra gasolio e bezina, attrezzi agricoli di vario tipo e vari arnesi utilizzati per lo scasso.

    I tre malviventi, tutti residenti ad Eboli, Ciarno Bogdan Sergiu, 22 anni – Silaghi Gabriel Nicusos, 28 anni – Balan Robert Vasile, 44 anni, neanche a dirlo, sono stati tradotti presso le loro abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

    Hits: 2


    Articoli PrecedentiAlbanella. Insetti nella pasta della mensa, insorgono i genitori.
    Articolo SuccessivoCapaccio. Taglia legna da ardere e si ferisce gravemente ad una gamba