Albanella. Bellissima Infiorata nel giorno del Corpus Domini, un plauso alle realizzatrici

    0

    Sono trascorsi diversi giorni dai festeggiamnti del Corpus Domini ed ancora la gente parla e apprezza il lavoro svolto dalle realizzatrici della tradizioanle infiorata e della spiritualità della processione a cui hanno partecipato in tanti.

    Il Corpus Domini è una delle principali solennità dell’anno liturgico della Chiesa cattolica. Si celebra il giovedì successivo alla solennità della Santissima Trinità oppure, in alcuni Paesi tra cui l’Italia, la domenica successiva.


    Rievoca, in una circostanza liturgica meno carica, la liturgia della Messa nella Cena del Signore (Messa in Cena Domini) del Giovedì santo. La solennità cristiana universale fu istituita ad Orvieto da papa Urbano IV, con la bolla Transiturus dell’11 agosto 1264.

    La stupenda realizzazione generata dai residenti del rione Casalnuovo, torna nuovamente a trascinare decine di fedeli in occasione del tanto apprezzato “Corpus Domini” del 2017.

    Creazioni stupende realizzate da persone comuni, donne di Albanella che ogni anno con tanto impegno e dedizione realizzato queste opere incantevoli .

    I fiori sono stati disposti in modo tale da rappresentare lo sforzo di Cristo di trasportare il suo “fardello”, con l’aggiunta di una cospicua serie di altre immagini atte a valorizzare questo capolavoro, che per i tanti è una vera e propria opera d’arte.

    È ormai da diversi anni che l’Infiorata è divenuta una vera e propria istituzione presso questa contrada di Albanella ed ogni anno stupisce per le sempre di più.

    Views: 6